Biancheria Casa e Corredo Sposa

Mal di schiena

Chi soffre di dolori alla colonna vertebrale, sà quanto è importante dormire in modo corretto. Osservando la colonna vertebrale nella sua interezza, si può notare che a differenza di come molti pensano, non è dritta, bensì ha uno sviluppo curvilineo che definisce la nostra postura ideale. Se nelle ore di sonno il nostro corpo non mantiene questa postura, si va incontro a diversi problemi fisici che nel tempo possono trasformarsi in patologie ben più gravi.

Sistema di riposo troppo morbido

L’utilizzo di un sistema di riposo troppo morbido e curvato costringe, il sistema osseo-articolare e muscolare ad assumere curvature innaturali e posture in cui i carichi sono mal distribuiti. Questo può generare negli anni danni spesso irreversibili su tutta la struttura scheletrica, l’insorgenza di mialgie, di mio-contratture, di artrosi e disturbi della circolazione con conseguente ritenzione idrica che può degenerare in cellulite.

Sistema di riposo troppo rigido

I materassi duri, erroneamente chiamati ortopedici, predispongono la colonna vertebrale e la muscolatura paravertebrale a scialgie, lombosciatalgie e artrosi dovute ad una scorretta postura. Un sistema di riposo troppo rigido esercita una eccessiva pressione sul nostro corpo che è causa di problemi di circolazione. Un esempio è la sensazione di ridotta sensibilità del braccio che si avverte, dopo aver dormito su un fianco.

Allergie

Gli acari della polvere sono microscopiche creature che non si vedono, non si sentono, non pungono, ma sono con noi nel nostro letto a migliaia, a milioni. Vivono in ambienti con poca luce, umidi, e proliferano soprattutto in materassi realizzati con materiali sintetici. Gli esperti sono tutti del parere che una delle principali cause di allergie soprattutto nei bambini è il contatto agli acari della polvere presenti nell’ambiente in cui si dorme.

Elettromagnetismo

Esiste un tipo di smog molto pericoloso: l’inquinamento elettrico ed elettromagnetico. Viviamo praticamente immersi nei campi creati da apparecchi elettrici che quotidianamente ci circondano. Una delle zone sicuramente più colpite è la camera da letto (radio, televisione, computer, telefono cellulare, sveglie, ecc..) in cui trascorriamo un terzo circa della nostra vita. Le reazioni del nostro corpo e della nostra psiche sono diverse: